Seguici clicca Mi Piace Seguici su facebook. Clicca Mi piace per rimanere aggiornato su sconti, promozioni e nuovi arrivi
Language

Arredare la propria casa in stile provenzale

L'arredamento provenzale ha origini francesi, precisamente nella zona meridionale della Francia chiamata Provenza, ed è uno stile piuttosto sobrio e semplice da realizzare, definito da alcuni come romantico, elegante, classico e fresco allo stesso tempo. E' una tipologia di arredamento che si sta diffondendo soprattutto in strutture alberghiere come i bed & breakfast, in quanto soluzione economica per gli investitori ed allo stesso tempo ricercata dai potenziali visitatori. Quando si decide di arredare seguendo lo stile provenzale, si predilige l'utilizzo di colori tenui, soprattutto sfumature pastello e colori pallidi: dal bianco al celeste, verde, giallo e lavanda. scrittoio provenzale

Lo stile provenzale è ideale per coloro che amano il fai-da-te: acquistare vecchi mobili in qualche mercatino e ridargli vita utilizzando colori tipici di questo stile, vi farà risparmiare molti soldi e vi consentirà di avere dei pezzi del tutto unici nel vostro appartamento. Se però non siete portati per i lavori manuali o se non avete abbastanza tempo libero da dedicare a questo tipo di attività, è sempre possibile acquistare dei mobili e decorazioni già belli e pronti ed a quel punto potrete decidere di comprare dei mobili più economici e meno originali, ovvero mobili nuovi che si ispirano a questo stile, o dei pezzi di antiquariato rimessi a punto che solitamente costano un po' di più ma sono anche unici nel loro genere, dipinti e rifiniti a mano da veri e propri esperti del mestiere. Anche se il materiale preferito per i mobili provenzali è il legno, non sono insoliti i mobili in ferro battuto, solitamente laccati in bianco, ed oltre all'utilizzo dei colori tenui di cui abbiamo già parlato, si prediligono i motivi floreali che tendono a dare un aspetto più rustico all'ambiente. cassapanca provenzale

Per quanto riguarda gli elementi decorativi non possono mancare tende e tessuti che vanno dal semplice bianco a stampe floreali o monogramma, da tinte uniche e tenui che richiamano o si abbinano ai colori dei mobili e delle mura a tinte spezzate da stoffe vintage.. Altri oggetti decorativi tipici dello stile provenzale da utilizzare per riempire le pareti o come elementi decorativi sparsi per la casa sono:  vari oggetti rustici e di antiquariato, come ad esempio un imbuto o un cavatappi antico  foto vecchie, cartoline antiche, dipinti ad olio (con o senza cornice, ma se si sceglie di utilizzare una cornice, si consiglia in legno o ferro battuto e di colore bianco o qualunque altro colore si abbini con il resto dell'arredamento da voi prescelto)  delle mattonelle o decorazioni in ceramica o in legno

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookie che permette di assicurare una migliore esperienza di navigazione all'utente, raccogliendo informazioni, anonime, sull’uso del sito da parte dei visitatori. I dati sono anonimi e non portano ad una profilazione né ad un loro utilizzo per finalità di marketing. Continuando la navigazione si conferma l'accettazione e l'utilizzo dei cookie. Info ulteriori